Referendum abrogativo del 17 Aprile 2016

 

 Volete voi che sia abrogato l art. 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152,  Norme in materia ambientale , come sostituito dal comma 239 dell’art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208  Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016) , limitatamente alle seguenti parole:  per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale ?

 

 

QUANDO SI VOTA

 

Domenica 17 Aprile, dalle ore 7,00 alle ore 23,00,  si svolgeranno le operazioni di votazione per il referendum abrogativo.

COME SI VOTA

 

All’elettore sarà consegnata una scheda di colore gialla sulla quale  viene riportata la denominazione e il quesito così come approvato dall’Ufficio Centrale per il referendum presso la Corte Suprema di Cassazione.
Ciascun elettore ha diritto di esprimere il voto, tracciando un segno sul riquadro corrispondente alla risposta da lui prescelta [ SI  o  NO ].
Votando SI, il cittadino esprime la volontà di abrogare le norme sottoposte a referendum.

Votando NO esprime la volontà di mantenere in vigore le norme sottoposte a referendum.
Affinché il referendum sia valido, deve recarsi alle urne il 50% più uno degli aventi diritti al voto.
Le operazioni di scrutinio avranno inizio domenica 17 Aprile subito dopo la chiusura della votazione e l accertamento del numero dei votanti.

 

 

CORPO ELETTORALE

 

Il referendum interessa, sul territorio del comune di Pomigliano d Arco, sulla base dei dati riferiti al 45º giorno antecedente la votazione e suscettibili di lievi modificazioni al termine della revisione straordinaria delle liste elettorali attualmente in corso, 31898 elettori, di cui 15157 maschi e 16741 femmine. Le sezioni saranno 40 .

Gli elettori sono 31898  di cui 15157 maschi e 16741 femmine

 

TESSERA ELETTORALE PERSONALE

 

Per poter esercitare il diritto di voto presso gli uffici di sezione nelle cui liste risultano iscritti, dovranno esibire un documento di riconoscimento e la tessera elettorale personale.
Chi avesse smarrito la propria tessera elettorale  potrà chiederne un duplicato all’ufficio elettorale, sito al piano terra da  venerdì 15 a domenica 17 fino alle ore 23,00  ( orario continuo ).  

 

DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO PERSONALE

 

Coloro che devono rinnovare la carta di identità, potranno richiederla  all’ufficio carte di identità sito al piano terra, dalle ore 9 alle ore 18 ( orario continuo )  di Venerdì 15 e Sabato 16,  nonché nel giorno della votazione (domenica 17 Aprile) per tutta la durata delle operazioni di voto.

 

 

voto degli elettori non deambulanti

 

Per gli effetti della legge 15/1/91 n. 15 e ss.mm. e simili è stato predisposto il servizio di trasporto degli elettori non deambulanti presso i seggi elettorali. Il servizio è disponibile dalle ore 7.30 alle ore 23 del 17 Aprile 2016.

Gli interessati possono farne richiesta telefonica, mediante prenotazione, all ufficio Risorse Finanziarie dalle ore 7.30 alle ore 22.00 del 17 Aprile 2016 ai seguenti numeri telefonici:

0815217146

0815217154

0815217152